Erba da giardino sintetica, il tuo prato senza pensieri

Buona parte dei giardini sono realizzati con erba naturale. Si tratta di piante vive che, per mantenersi al meglio, hanno la necessità di essere sottoposti ad una buona manutenzione. Conoscerne i segreti è importante per non sbagliare e per mantenere sempre bello il nostro angolo verde. Non tutti, però, per i più svariati motivi, possono utilizzare il prato vero: per questo esistono prati sintetici da giardino che possono dare, anch’essi, ottime soddisfazioni. Sono, poi, a manutenzione quasi zero e molto più facili da gestire. Cerchiamo di fare chiarezza su tutto quanto concerne la realizzazione e posa prati giardino a Milano ed l’erba da giardino sintetica.

​Erba da giardino sintetica: dove si può utilizzare?

L’erba da giardino sintetica è una valida alternativa per chi non vuole, o non può, utilizzare l’erba vera. Non vi sono particolari controindicazioni in merito all’installazione, trattandosi di un prodotto molto versatile, per cui potremo scegliere di utilizzarla:

  • In giardino dove andrà a sostituire il manto erboso naturale. Avremmo il vantaggio di non dover impiegare tempo per tosarla e assisterla. Inoltre è una scelta perfetta in presenza di bambini e animali domestici: terra e fango saranno solo un lontano ricordo ed anche la proliferazione dei batteri è ridotta praticamente a zero.
  • In terrazzo per creare un piccolo angolo verde dove potersi godere il giusto relax. Il manto artificiale viene intasato e posato direttamente sul cemento con il quale aderisce completamente creando un angolo davvero accogliente per noi e per i nostri ospiti.
  • Sui tetti agibili, per godere di momenti all’aria aperta. Contrariamente a quanto avviene per un giardino condominiale tradizionale (con tanto di prato ed alberi) le spese comuni, con i tappeti di erba sintetica vengono ridotti ai minimi termini.
  • A bordo piscina, una delle soluzioni più amate per creare una piccola cornice di verde attorno alla piscina. Un modo, questo, per incrementare la sicurezza: sull’erba sintetica, infatti, è quasi impossibile scivolare quando, con i piedi bagnati, si esce dalla piscina. Evento, invece, molto più probabile su pavimenti in piastrelle.
  • Nei parchi giochi dedicati ai bambini dove questi potranno giocare senza sporcarsi eccessivamente e lasciando libero sfogo alla propria spensieratezza.

Ogni luogo, quindi, può diventare quello giusto per la realizzazione e posa prati giardino a Milano in erba sintetica. Contattare un’azienda specializzata da anni nel settore è la strada migliore per realizzare un sogno ed avvalersi della giusta professionalità sia pre che post intervento.

Per maggiori informazioni contattaci! 3662197861

​Prato sintetico da giardino: quali sono i vantaggi?

Abbiamo visto come l’erba da giardino sintetica possa essere installata ovunque. Ma quali sono i vantaggi nella realizzazione e posa prati giardino a Milano?

I vantaggi del prato sintetico possiamo riassumerli come di seguito:

  • Oggettivamente bello dal punto di vista estetico: non invecchia e non si rovina così facilmente con il passare delle stagioni. Niente macchie di erba bruciata, nessuna zolla mancante: tutto sempre perfetto!
  • Adattabile: se posato da un’azienda di professionisti (contattateci per maggiori informazioni) si adatta ad ogni ambiente e circostanza (balconi, giardino, in pianura, in salita o in discesa).
  • Pulito: non crea fanghiglia se piove, non si sporca di terra. E quando piove asciuga molto velocemente!
  • Garantisce un ottimo risparmio: ci permette di risparmiare sia in termini economici che personale. Non perderemo più ore ed ore ad irrigare, concimare, tagliare, trattare.
  • Perfetto per bambini e animali domestici che potranno giocarvi in sicurezza senza mai rovinarlo.

​Manutenzione prato da giardino

La manutenzione prato da giardino è un aspetto a cui, in presenza di un manto erboso naturale, bisogna prestare molta attenzione. Non sono rari, difatti, i casi in cui sarà necessario ricorrere anche ad una riparazione prato da giardino per sostituire, ad esempio, le zolle di erba bruciate e secche. La perfetta manutenzione, e gli esperti agronomi lo confermano, passa da 6 fasi:

  • Taglio del prato che dovrà arrivare al massimo a 3 centimetri di altezza (specie in inverno). Un taglio troppo basso rischierebbe di non dare il tempo necessario all’erba di infoltirsi come si deve.
  • Arieggiatura che permetterà di rimuovere il feltro (ovvero i residui erbosi che si depositano sul prato ad ogni taglio) e che impedisce, con il tempo, una corretta aerazione del prato.
  • Carotatura: per favorire il circolo dell’aria, si creano delle piccole asportazioni cilindriche (di circa 6-7 cm) che favoriscono anche la corretta distribuzione dell’acqua ed aiutano le radici a “puntare” verso il basso.
  • Con la sabbiatura si riempiono i vuoti creati dai cilindri della carotatura. La sabbia (che deve essere di tipo siliceo) permetterà di avere un terreno perfettamente livellato ed eviterà che si formino dei pericolosi ristagni di acqua.
  • Risemina, da effettuarsi possibilmente insieme alla sabbiatura, e che consente di rinnovare il manto erboso.
  • Concimazione ed irrigazione sono le fasi conclusive con cui si andrà ad integrare il terreno con tutti i nutrienti necessari e si procederà ad irrigarlo con le giuste quantità di acqua.

Per le riparazioni di un prato troppo danneggiato è possibile, nella maggioranza dei casi, procedere con un rinfoltimento utilizzando nuovo terriccio e seminando nuovamente il manto erboso. In alternativa in commercio esistono diversi prodotti utili allo scopo di cui, però, è sempre bene chiedere consiglio a personale specializzato.

Per maggiori informazioni per il servizio posa erba da giardino sintetica contattaci! 3662197861

​Prato calpestabile resistente e da non tagliare? Eccolo

erba da giardino sintetica

Se non abbiamo il tempo di tagliare l’erba del giardino o, comunque, di effettuare la dovuta manutenzione, la scelta ideale è optare per un prato calpestabile resistente e da non tagliare. Giardiniere Milano è esperto nella realizzazione e posa prati giardino a Milano e conosce bene la Dichondra Repens. Si tratta di una pianta che rende benissimo esteticamente, non cresce eccessivamente, crea un bel manto erboso e non necessita di essere tagliata. La sua resistenza, poi, la rende calpestabile a tutti gli effetti. Se si desidera un prato di questo tipo, la semina va effettuata in primavera in modo che le belle giornate di sole ne favoriscano la crescita e l’infoltimento. Questa pianta andrà tagliata solo una volta, la prima, quando avrà raggiunto i 10 centimetri di altezza. Una volta regolata a 3-4 cm non richiederà ulteriore manutenzione.

Per maggiori informazioni sul servizio posa erba da giardino sintetica contattaci! 3662197861

Telefono
Whatsapp
Email